Forneria del Senza Glutine – Sicuri Senza Glutine

forneria del senza glutine sicuri senza glutine

Giovanni Fucci, titolare insieme al fratello Vincenzo della “Forneria del senza glutine”, azienda a conduzione familiare con sede e laboratorio a Andria (BT), in Puglia.

Com’è nata l’idea di produrre prodotti senza glutine? 

Non abbiamo nessun caso di celiachia in famiglia, l’idea è nata durante una Fiera sul biologico, nello specifico ci siamo incuriositi notando uno stand che pubblicizzava prodotti gluten-free. Noi produciamo solo ed esclusivamente senza glutine. La nostra famiglia è nel settore della ristorazione da 20 anni, preparavamo piatti senza glutine nel nostro ristorante, poi neanche un anno fa è nato il nostro laboratorio.

GF

Che tipologia di alimenti producete?

Il primo prodotto realizzato è stato il tarallo, di cui esistono 2 varianti, classico e al finocchio. Adesso abbiamo 10 prodotti diversi: la rosetta da 75 gr, il filoncino da 75 gr, il panino con semi di sesamo per burger, i waffles, i frollini al cioccolato, la base pizza precotta (cottura da ultimare a casa) e il bastoncino al gusto pizza. Tutti i prodotti, oltre ad essere senza glutine, sono anche senza lattosio. La richiesta delle basi pizza proviene anche da numerosi locali in tutta Italia. 

GF

Qual è il prodotto più “carente” sul mercato e che ha riscosso maggior successo? 

Il pane, non in atmosfera protetta. Abbiamo fatto diverse ricerche prima di giungere al prodotto finale, cioè un pane così simile a quello con glutine.

GF

Com’è strutturato il laboratorio della Forneria del senza glutine?

Il laboratorio si trova ad Andria, città pugliese che conta circa 100.000 abitanti, ma in cui esistono solo altre due attività che propongono prodotti senza glutine. Per noi è molto importante far vedere come e dove lavoriamo. La superficie del nostro laboratorio è di 350 mq. Nella nostra attività abbiamo una camera bianca con un sistema ben strutturato con immissione ed emissione di aria (dotato di filtri particolari e studiati appositamente per ridurre al minimo ogni tipo di contaminazione), nonché una cucina e un magazzino. Per la vendita abbiamo solo ed esclusivamente uno shop online dedicato, non siamo aperti al pubblico. La consegna dei prodotti avviene in 24/48 ore in tutta Italia, isole comprese. 

GF

I clienti con cui vi interfacciate sono adeguatamente informati sulla celiachia e sul mondo gluten-free?

Purtroppo tra i clienti del nostro locale c’è scarsa conoscenza in merito alla celiachia, cerchiamo comunque di chiarire nei limiti del possibile tutti i dubbi, in base alle loro richieste (abbiamo la “buona abitudine” di formarci e aggiornarci continuamente).

GF

È importante che le aziende operanti nel settore e gli addetti ai lavori siano adeguatamente formati?

Riteniamo che sia fondamentale ricevere la corretta formazione. Noi abbiamo seguito corsi specifici con la ASL ancora prima di lavorare sulla produzione dei prodotti senza glutine. Spesso le aziende da cui si acquistano le materie prime offrono corsi al personale sul gluten-free, ma sarebbe importante fare corsi più mirati e organizzare giornate dedicate. Sarebbe anche utile organizzare giornate di formazione e di confronto con altri imprenditori/colleghi. La vera “competizione” la fa la qualità del prodotto, perché anche se il prodotto può risultare identico, cambiano la manualità: non sono le macchine a lavorare, ma anche e soprattutto le mani degli operatori.

GF

Come fate la differenza? 

Per noi a fare la differenza è la fiducia che ci riconoscono le persone che sanno come lavoriamo. I clienti sono soddisfatti perché riferiscono che il loro pane non sembra un pane senza glutine, l’opinione comune è che sia come il pane tradizionale o comunque che si avvicini molto a quello. Tra le recensioni abbiamo avuto qualche piccola lamentela legata alla base pizza, perché ritenuta troppo sottile da alcuni (si tratta comunque di un’opinione soggettiva, legata ai gusti personali del cliente). Riteniamo fondamentali le recensioni delle persone per poter migliorare sempre. Abbiamo circa 40 recensioni sul sito, di cui solo 2 negative per la base pizza. Ruolo importante ha l’utilizzo di farine con amido di frumento deglutinato, alla base dei nostri prodotti. Mio fratello Vincenzo si occupa personalmente della scelta delle materie prime e della produzione e io solo da poco mi occupo della produzione. Inoltre sempre a mio fratello spetta il compito anche di rispondere ai quesiti tecnici del servizio clienti.

GF

Ritiene che i Consulenti/professionisti del settore siano adeguatamente formati sul senza glutine? 

I Consulenti dovrebbero avere conoscenze maggiori sul gluten-free e soprattutto una formazione specifica e adeguata per dare supporto totale al cliente, non può essere un settore dove ci si improvvisa.

GF

Com’è la situazione “buoni” in Puglia?

In Puglia non ci sono i buoni cartacei, ma si può fare richiesta direttamente con il codice fiscale (in questo modo i prodotti senza glutine possono essere scaricati).  Ci stiamo organizzando per consentire questa modalità di acquisto sul nostro shop online. 

GF

Come si vede la “Forneria del senza Glutine” tra 10 anni?

Il nostro obiettivo è quello di creare un’azienda forte, di qualità, che soddisfi le necessità del cliente più esigente e lavoreremo costantemente per quello.

GF

CONSIGLI PER L’ACQUISTO DI PRODOTTI SENZA GLUTINE

ALIMENTI SENZA GLUTINE E PERCHÈ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.